Un allenamento professionale con Polar RS300X GPS

Le esigenze di chi pratica sport, sia a livello professionale, che amatoriale, o anche solo per “necessità” fisica, sono sempre crescenti, anche in virtù di nuove scoperte tecnologiche e l’avanzamento delle conoscenze mediche per prevenire eventuali problemi.

In questo campo Polar si è dimostrato leader, avendo già da tempi non sospetti, e tra le prime aziende in assoluto, ad essersi preoccupata del controllo e della prevenzione in ambito di training.

I nuovi modelli, poi, hanno veramente del sensazionale, riuscendo a condensare nel povero spazio di un orologio, funzioni oggi ritenute quasi indispensabili dagli sportivi evoluti.

A questo proposito, il brand si è organizzando con la progettazione e il brevetto di un particolare software residente nei propri prodotti. Si tratta di “Polar Fitness Test”, in grado di misurare e seguire i progressi della nostra capacità aerobica a riposo.

In perfetta sintonia con questi assiomi, recensiamo oggi il bellissimo Polar RS300X GPS, di recente inserimento nel catalogo del brand.

RS300X GPS rivela immediatamente, anche in modo estetico, la sua vocazione di sportivo ultra-tecnologico, in funzione di un look futuristico e della coerente distribuzione delle indicazioni sul display.

Il funzionamento è molto intuitivo, come Polar ci sta abituando, ben conscio delle difficoltà che spesso i multifunzioni.

Al contrario, l’utilizzo di Polar GS300X GPS è molto semplice, e le istruzioni sono di ottimo ausilio per sciogliere gli eventuali dubbi che potrebbero assalire l’utente.

In ogni caso, possiamo constatarne la semplicita d’uso anche attraverso il video che potremo far partire cliccando sull’immagine qui sotto.

[video_lightbox_youtube video_id=Nr2A_3f1AcE width= 899 height=531 anchor=”http://img.youtube.com/vi/Nr2A_3f1AcE/0.jpg”]

Le funzioni sono molte e importanti.

Si parte dalle multeplici misurazioni della frequenza cardiaca, la quale viene costantemente monitorata in ogni istante dell’allenamento, fornendo dati molto significativi per il controllo delle reazioni fisiche ma anche delle possibilità di incremento dell’allenamento per il raggiungimento del top della forma fisica.

Avremo sotto gli occhi il bpm medio e massimo raggiunto durante l’intero allenamento, ma anche il parziale relativo ad ogni singola frazione.

Anche il dispendio delle calorie è efficacemente rilevato e indicato, dando il massimo della soddisfazione a chi ha esigenza di rientrare entro certi limiti di peso.

I dati rilevati, inoltre, vengono codificati attraverso “Own Code” un sistema anch’esso brevettato da Polar, garantendo il massimo della privacy.

Il sistema è compatibilissimo verso l’esterno, sia per i sistemi Mac che PC, e, a breve anche utilizzando il sito polarpersonaltrainer.com, il quale sviluppa i dati rilevati dal nostro Polar.

Queste funzioni sono possibili attraverso il Polar FlowLink espressamente elaborato dal brand.

Le funzioni del sensore GPS sono: rilevazione della distanza percorsa in allenamento, con rilevazioni intermedie e totali, la rilevazione della velocità oraria su target-zone e con segnali acustici, l’evidenzazione della cadenza di passo istantanea, media e globale.

Innumerevoli sono le funzioni di allenamento e di semplice orologio, e possono essere visionate sulla scheda raggiungibile cliccando QUI.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.