Tissot T-Classic Dream, sobrietà e stile

T033.410.26.011.00Nell’ambito dell’Orologeria Tissot rappresenta uno stile sobrio ed elegante, spesso unito a innovazioni tecniche di alta valenza.

In altre parole, è uno di quei brand la cui tradizione afferma tra i più ricercati del settore.

Questa prerogativa deriva da anni e anni di successi conclamati delle diverse collezioni proposte.

Una di queste è la Collezione T-Classic, la quale si sviluppa attraverso diverse linee che di volta in volta interpretano le tendenze del momento.

Lo stile classico, infatti, è quanto di meno immutabile ci sia al mondo, proprio in virtù del cambiamento del gusto e dei costumi. E’ quello inoltre che meglio “fotografa” un periodo o addirittura un’epoca.

Ai nostri giorni dire “classico” significa descrivere un look elegante, che rispetti i canoni di una sobrietà assolutamente non scontata o banale, e che quindi presenti elementi in grado di stupire, senza eccedere.

Ad esempio di questo stile si può certamente prendere il Tissot T033.410.26.011.00, che ne delinea e riassume tutti i contenuti.

Di forma rotonda, come non potrebbe essere altrimenti, questo modello si presenta immediatamente nel suo look equilibrato grazie alle azzeccate proporzioni e alla collocazione simmetrica di tutti gli elementi distintivi.

Finestrella della data e corona allineate a ore “3” determinano ormai già di per se stesse una scelta di piacevole normalità.

La caratteristica estetica distintiva è però rappresentata dall’elegante contrasto tra index, lancette e la stessa corona, con la cassa: in PVD dorato le prime e in acciaio la seconda.

Questa scelta, oltre che azzeccata dal punto di vista del contrasto cromatico, propone un insieme molto gradevole e particolare, riprendendo un’immagine che era già stata timidamente proposta nel corso degli anni ’50, durante i quali si cercavano nuove soluzioni, ma si era ancora vincolati ad una stretta osservanza dei canoni estetici.

In questo orologio l’impostazione estetica oscilla tra il severo e il moderno, in quanto non esistono deroghe all’utilizzo di bianco, nero e dorato, in tutti i minimi particolari riportati sul quadrante. Non a caso, all’interno della sua collezione di appartenenza, è stato collocato nella linea Dream.

Tecnicamente Tissot T033.410.26.011.00 è praticamente ineccepibile. Equipaggiato dal calibro ETA 805.112, beneficia della grande qualità di questa manifattura, la quale è stata negata anche alle richieste di grandi brand, per rimanere strettamente in casa del colosso Swatch Group e dei suoi marchi.

Gli altri elementi sono quanto di più comodo ci possa essere dal punto di vista conservativo, in quanto la larghezza delle anse è di mm. 19 e consente di accedere senza alcuna fatica a tutta l’ampia gamma di cinturini esistenti sul mercato.

Il vetro è in zaffiro anti-graffio, per garantire la massima longevità, e l’impermeabilità è stata testata a 3 atmosfere.

Altri parametri degni di nota sono lo spessore di mm. 7,4 il quale, in abbinamento ai mm. 38 di diametro ci hanno dato modo di citare le piacevoli proporzioni costruttive, nonchè i soli gr. 41 di peso complessivo, che lo rendono estremamente piacevole da indossare.

Con Tissot T033.410.26.011.00 il brand di Le Locle ha quindi creato un vero classico dei nostri tempi, riuscendo a personalizzarlo in modo forte e convincente, e rendendolo adatto alle persone eleganti e dal carattere indipendente.

Il prezzo? E’ assolutamente sorprendente in senso positivo, nonchè propizio per un dono di prestigio, anche a se stessi.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.