Tissot, l’eleganza al potere

Chi ha detto che Tissot è solo T-Touch?

E’ vero che negli ultimi tempi il brand di Le Locle si è distinto particolarmente con prodotti ad alta tecnologia. E’ vero pure che le modellerie sportive come SeaStar e le serie dedicate agli sportivi più in vista nel mondo del Motociclismo, Calcio e Basket, hanno catalizzato l’attenzione degli osservatori. Ma è anche altrettanto vero che Tissot non ha mai dimenticato la sua vocazione a creare modelli eleganti, forte di un DNA che gli deriva da secoli di tradizione.

Ecco perchè le caratteristiche estetiche e tecniche di Tissot T02.1.385.82 non stupiscono gli addetti ai lavori, e neppure gli appassionati di questo storico marchio.

Il modello di cui parliamo oggi è infatti un classico prodotto per signore, che ha però la peculiarità di presentarsi in una veste particolarmente attuale, e che risponde a canoni estetici di classe e signorilità.

Le forme del vetro e del quadrante, perfettamente quadrate, si inseriscono in una cassa lievemente allungata in senso verticale, quel poco che basta a rendere l’orologio tutt’altro che banale.

Ad accentuare questa piacevole asimmetria contribuiscono non poco le due riviere di diamanti poste anch’esse in senso verticale, e sistemate su un piano lievemente differenziato.

La luminosità delle gemme, 40 in totale, si intreccia poi in modo naturale con l’iridescenza del quadrante in madreperla naturale, protetto dal vetro in zaffiro, conferendo al tutto un’armonia ed un effetto estetico assolutamente gradevole.

Tissot T02.1.385.82 è equipaggiato da un movimento a quarzo svizzero ad alta precisione, la cui base è costituita dal calibro ETA 901.005, sulla cui qualità e affidabilità non ci sono dubbi.

Come tutti i Tissot, anche questo modello è stato testato sottoponendolo ad una serie di “prove-tortura” che ne garantiscono la robustezza e la resistenza agli agenti esterni, quali le sollecitazioni del bracciale alle estensioni, ripetuti interventi sulla corona, e così via, oltre ovviamente ai test tecnici di controllo sul movimento e sul circuito.

Facendo parte di Swatch Group, Tissot è una delle poche aziende alle quali è concesso di utilizzare i movimenti ETA, i quali godono di una considerazione eccezionale da parte dei tecnici, per le loro caratteristiche, e che, fino alla decisione della proprietà di negarli ad aziende esterne, hanno costituito l’anima di orologi anche di altissima gamma.

Ogni finitura di questo Tissot T02.1.385.82 è scrupolosamente curata, non solo dal punto di vista estetico ma anche e soprattutto sotto l’aspetto tecnico e sostanziale.

Il fondello, pur essendo di tipo a pressione, garantisce un’impermeabilità rassicurante fino a 3 atmosfere, anche in virtù delle guarnizioni in materiale sintetico di ultima generazione.

Inserito all’interno della linea T-Trend, questo orologio riesce pienamente a soddisfare le intenzioni dei suoi designer creatori, il cui scopo era quello di affermare la legittima aspettativa di Tissot a presentare a catalogo un prodotto in grado di accontentare anche la più esigente delle signore.

Il prezzo? Una piacevole sorpresa!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.