Tissot in oro, un simbolo per la vita

Una delle prerogative che sono associate all’orologio è quella di assumere un’aspetto simbolico in determinati momenti della vita.t71.3.140.11

Esiste infatti “l’orologio della Comunione”, “l’orologio del matrimonio”, “l’orologio dei diciottoanni”, quello del diploma, della laurea, ecc.

E’ uno di quei doni, che, anche per assonanza naturale, servono a segnare le ore liete della nostra vita.

Per antonomasia l’orologio che è sempre stato scelto per assolvere questo compito è l’orologio con cassa in oro, a significare con la preziosità e la longevità del materiale, l’augurio migliore per le varie occasioni.

Tissot ha sempre costituito una certezza in questi frangenti.

Negli ultimi anni, anche per questione di costi, si è in qualche caso preferito privilegiare il brand piuttosto che il materiale, offrendo in dono un orologio piuttosto in acciaio ma di marca.

Tissot con il suo T71.3.345.11 porge l’opportunità di raggiungere il massimo del significato e della tradizione, ottenendo lo scopo di avere un orologio di marca e in oro, contenendo il prezzo in termini sicuramente graditi.

Questo modello, inserito ovviamente nella Collezione T-Gold, è uno splendido esempio di marca prestigiosa, costruito nel più prezioso dei materiali e con un estetica di moderna classicità che assolve tutti questi importanti compiti rappresentativi che abbiamo elencato, ma anche di concretezza.

La linea è sobria e pulita, senza eccedere in quella austera seriosità che la farebbero sicuramente demodeè.

L’unico colore che alterna all’oro e il nero, elegante e di classe, interpretato con linee sottili e molto gradevoli.

Sono infatti neri gli indicatori dei minuti che si alternano agli index dorati, e nera è anche la cornice della finestrella della data, canonicamente sistemata a ore “3”.

Ultime disgressioni sul tema dell’oro, sono l’indicazione del marchio e l’inscrizione “Swiss Made”, anch’essi, neppure a dirlo, in oro e a tratto leggero.

La forma non può essere che rotonda, ma la cassa riesce ugualmente a caratterizzarsi grazie alla tornitura che ben si abbina alla forma classica e lineare delle anse.

Si tratta dunque di un modello attentamente studiato e che riesce nella difficile impresa di coniugare la ricercata classicità di significato senza scendere in dettagli e visione d’insieme banali.

La qualità è garantita e sottolineata da un movimento a quarzo svizzero ad alta precisione, munito del sistema avvisatore di carica debole E.O.L., il quale provvede a far procedere la lancetta a scatti di due secondi quando la batteria è quasi scarica.

Il vetro è in zaffiro anti-graffio ad altissima trasparenza.

Per ultimo anche il prezzo molto competitivo, come accennato, contribuisce non poco a rendere idoneo questo Tissot T71.3.345.11 a rappresentare il tipico orologio delle grandi occasioni.

Può essere infatti ottimo per un dono di classe, oppure semplicemente per auto-gratificarsi con un segnatempo che ci può degnamente accompagnare in tutte le occasioni formali.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *