Articoli

Time is changing

Che i tempi stiano cambiando è una verità lampante e quasi lapalissiana.

E la misura di questi cambiamenti è percepita concretamente con le novità che si susseguono in modo vertiginoso.

E’ interessante, e  molte volte divertente notare come queste trasformazioni influenzano non solo la nostra vita, ma anche la forma estetica e la sostanza degli oggetti d’uso più comuni.

Sfogliando l’interessante rivista di settore Europa Star, edita in Svizzera in lingua inglese e destinata agli operatori europei, non ho potuto fare a meno di notare l’ultima bellissima creazione di Urwerk, nota casa orologiera specializzata in esemplari dall’estetica particolare e molto originale.

Urwerk 1001 Zeit Device, questo è il nome dell’orologio, interpreta in chiave terzo millennio l’orologio da tasca.

Osservandone l’esploso qui a fianco, e soprattutto ammirandone le immagini riportate nel seguito dell’articolo, converrete con me che l’estetica, a confronto del tradizionale orologio “del nonno”, è quanto meno sorprendente.

Questa creazione, dalle dimensioni generose di cm. 10,6 di altezza x 6,2 di larghezza e 2,3 di spessore, si racchiude in una mano quanto un moderno smartphone, e accentua la sua aria tecnologica grazie al colore nero e la lavorazione a ellissi concentriche. Continua a leggere