Articoli

Tissot T-Lord, basta la parola.

La collezione T-Classic di Tissot si arricchisce con la nuova linea T-Lord, nata per soddisfare i palati più fini ed esigenti di chi vuole vestire un orologio svizzero di classe, di dimensioni contenute in spessore, senza rinunciare alle prerogative meccaniche del movimento.

La linea sobria e spartana acquisisce di grinta nelle versioni con il quadrante antracite.

Molto elegante risulta l’alternarsi della lunette lucida, come lo spigolo della carrure, e il resto della cassa satinato, a testimonianza della grande cura che il brand di Le Locle applica alle sue creazioni, e a conferma della scelta del nome della linea (T-Lord).

Quale migliore occasione per inaugurare la nuova rubrica del test tecnico al cronocomparatore?

Il vetro zaffiro è trattato anti-riflesso nella parte inferiore.

Anche il fondello è concepito in modo da assicurare la massima trasparenza per mostrare il meccanismo, su cui risalta la massa oscillante dorata, che, nel modello senza cronografo, insieme agli invertitori del nativo calibro ETA 2824-2 (di proprietà di Swatch Group come Tissot) ottiene il massimo della sensibilità per la performance di 42 ore di riserva di carica. Continua a leggere