Articoli

Citizen AltiChron Cirrus e Satellite Wave Air: finalmente!

Arriveranno finalmente in Italia, tra qualche giorno, gli attesissimi Citizen presentati alla Fiera di Basilea 2013, e precisamente il nuovo Altimetro e la fantastica mini-collezione di satellitari.

Si tratta di una notizia recentissima che ha velocemente scatenato gli appassionati del brand nipponico, ormai leader incontrastato dell’Orologeria Elettronica di livello, in virtù dei suoi orologi adottati anche dai professionisti dei settori ai quali sono dedicati.bn4034-01e

Se riguardo all’AltiChron Cirrus i tempi rispettano quelli che erano i rumors della vigilia, la news che a Settembre vedremo anche i nuovi satellitari nelle vetrine del nostro Paese ha colto di sorpresa non pochi addetti ai lavori, i quali erano suddivisi tra chi li aspettava per Novembre e chi li pronosticava addirittura a Marzo 2014.

Con la notizia della distribuzione così prossima, si scioglie lentamente anche la cortina di fumo che lasciava solo immaginare questi nuovi prodotti, i quali stanno realmente suscitando un grande interesse e che vede mobilitati molti appassionati, in modo così attivo che si teme addirittura che la quantità (non certo infinita) destinata al mercato Italiano, venga esaurita già in fase di prenotazione.

La distribuzione di questi nuovi gioielli di casa Citizen, infatti, non sarà totale ma molto selettiva, privilegiando i Concessionari che abbiamo dimostrato una competenza tecnica specifica e che perciò saranno in grado di fornire un servizio di formazione e di divulgazione adeguato al livello di questi prodotti.

Le prenotazioni sono già state aperte e non mancano certo le adesioni!

Scendiamo ora nello specifico della descrizione tecnica ed estetica di questi nuovi e rivoluzionari segnatempo.

AltiChron Cirrus, a catalogo come BN4034-01E, nella versione destinata al mercato europeo, e quindi con la scala di misurazione nel nostro sistema metrico-decimale, è il legittimo successore dell’omonimo orologio con altimetro presentato da Citizen nel 1989.

Il ritorno di un orologio in grado di misurare l’altitudine è stata più volte invocata dagli appassionati del settore, ma ha sempre trovato Citizen restìa.

Con l’avvento delle nuovissime tecnologie, il miglioramento dei sensori e la possibilità di fornire un’adeguata risposta di misurazione visualizzabile in modo analogico, ha convinto la maison a rompere gli indugi, creando questo modello molto bello e sofisticato. Continua a leggere