Smile-Solar by Citizen, l’Estate del sorriso

Arriva direttamente dai laboratori di Citizen, il colosso giapponese leader dell’Orologeria Elettronica, la novità dell’Estate 2014.

Il gigante nipponico lancia sul mercato una sfida senza precedenti, immettendo in commercio un orologio ad altissima tecnologia al prezzo di €. 39,00.

RP00J008Y_1Si tratta di Smile-Solar, orologio con cassa monoblocco che ricalca la filosofia Swatch e che sfida il competitor svizzero offrendo a un minor costo una maggiore tecnologia e una qualità ineccepibile.

Gli orologi Smile-Solar, infatti, cercano deliberatamente il confronto con Swatch, presentando caratteristiche onestamente eccezionali, e invitano al sorriso, non solo con il loro nome, ma soprattutto con i loro colori.

In primis occorre sottolineare che Smile-Solar by Citizen non necessitano della sostituzione della batteria.

Questa prerogativa è oltremodo importantissima per i collezionisti, i quali si stanno già muovendo per raccogliere i modelli della prima serie, in quanto risolve definitivamente il problema della conservazione degli esemplari, senza doversi preoccupare di asportare la batteria.

Ma il sistema di ricarica ecologica di Smile-Solar by Citizen merita più di un’attenzione per alcune peculiarità che lo rendono estremamente interessante.

La cella solare non risiede infatti nel quadrante, consentendo di liberarsi della schiavitù della trasparenza dello stesso e quindi facendo cadere i limiti alla fantasia dei colori e delle sfumature estetiche.

Le celle solari di nuova concezione elaborate nei laboratori Citizen, sono infatti limitate ad una porzione di cerchio apposta attorno al quadrante, del quale divengono un ornamento che apre ulteriormente spazio alla fantasia creativa.

Come si diceva, Smile-Solar è volutamente un orologio “swatch-like”, che non ha necessità di alcun tipo di manutenzione, se non per la sostituzione del cinturino.

A questo proposito, in fase di lancio e per stravincere, Citizen ha deciso che Smile-Solar verrà offerto con un ulteriore cinturino in omaggio. Questa promozione, vista la natura sportiva e casual dell’orologio, consente già in partenza una moltitudine di soluzioni estetiche, seguendo ad esempio la moda attuale di abbinare due spezzoni di cinturino diversi. In questo modo il fortunato possessore di anche un solo Smile-Solar si trova a disposizione moltissime soluzioni, tali da far apparire tutti i giorni il suo segnatempo come se fosse sempre diverso.

Gli abbinamenti più gettonati (ebbene si, esiste già una graduatoria del gusto in questo senso) sono i colori delle squadre sportive, seguite a ruota, approfittando dei vari colori di cassa disponibili, anche le bandiere nazionali.

Tecnicamente, oltre al sistema a energia luminosa, Smile-Solar risulta ineccepibile in virtù dei movimenti Miyota che li animano.

Questa casa costruttrice che appartiene a Citizen per il 100% delle quote, è anche fornitore di moltissimi brand, anche prestigiosi e costosi, del panorama orologiero.

In definitiva si può certamente affermare che, oltre ad essere l’autentica novità del settore per la stagione estiva 2014, Smile-Solar by Citizen sferra un attacco senza precedenti sul mercato orologiero e aggiunge un altro passo per il raggiungimento della obiettivo dichiarato di Citizen fin dalla sua fondazione: fare in modo che ogni cittadino (= citizen) del mondo possa permettersi un segnatempo di alto livello qualitativo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *