Longines L3.644.4.96.6, alta qualità al giusto prezzo

Il rapporto qualità-prezzo è da sempre uno dei parametri principali considerati al momento di ogni acquisto.

In ogni settore emergono alcuni marchi che tradizionalmente si distinguono per questo motivo, e nello specifico dell’Orologeria, Longines è certamente uno di questi.

Con la maison dalla “clessidra alata” ci si può permettere di entrare nel mondo dell’Alto di Gamma orologiero, senza grandi l3-644-4-96-6spargimenti di sangue sotto l’aspetto economico, con buona pace per il nostro portafoglio.

Longines è uno dei marchi storici dell’Orologeria, sia per la sua tradizione, ricca di aneddoti e vicissitudini importanti, come quelle legate ai grandi nomi che lo hanno scelto come proprio segnatempo, ma anche per la tecnica impeccabile e le innovazioni tecnologiche che la maison ha sempre interpretato nelle collezioni proposte.

Fin dai tempi della sua origine, nel 1832, grazie alle direttive del fondatore Auguste Agassiz, fratello del celebre naturalista Louis, Longines ha sempre adottato le migliori e più avanguardistiche tecniche di produzione, minimizzando i costi a vantaggio di un palese incremento della qualità al giusto prezzo.

Questa strategia si è poi rivelata una costante del marchio, e perdura a maggior ragione ai nostri giorni, in cui Longines si avvale dell’indubbio vantaggio di far parte del più grande gruppo orologiero del mondo, Swatch Group, che è proprietario, tra gli altri, di importantissimi maison del settore, quali Breguet, Blancpain, Jaquet Droz, Omega, Glashütte, Rado, Hamilton, Tissot e altre ancora.

La coincidenza di questi fattori, unita alla vocazione insita nella brand stessa, fanno di Longines un vero e proprio fenomeno di mercato nel comparto.

Ad esempio di quanto fin qui esposto, possiamo considerare un orologio subacqueo della serie Hydro-Conquest, una linea che chi predilige gli orologi sportivi conosce molto bene, ovvero Longines L3.644.4.96.6.

Questo modello, che si avvale di un movimento meccanico a carica automatica e cronografico tri-compass calibro L667 costruito sulla base del mitico Valjoux 7750, meccanismo che molti non sanno ma è costruito in ambito di proprietà del gruppo stesso di appartenenza di Longines.

Si tratta di un segnatempo che ha riscosso e continua a riscuotere un grande successo in virtù di un’estetica molto accattivante e di un’immagine che soddisfa in toto le esigenze degli sportivi.

Ovviamente a sostenere la forma estetica ci sono grandi doti di affidabilità sia tecnica che pratica.

Va intanto precisato che Longines L3.644.4.96.6 è un subacqueo in grado di resistere alla pressione statica che il mare esercita fino a 300 metri di profondità, a cui manca esclusivamente la valvola ad elio per potersi definire professionale sotto le nuove e severissime disposizioni.

Abbiamo infatti sia la corona a vite, che la ghiera girevole unidirezionale con l’indicazione luminosa al buio del “12”, oltre ovviamente alla luminosità delle lancette.

Ad abundantiam Longines ha arricchito questo modello con un fondello stagno serrato a vite e di un vetro zaffiro anti-graffio ad altissima trasparenza, che oltre a implementare le funzioni di tenuta all’acqua, garantisce un’estrema lucentezza, robustezza e durabilità.

Cassa e bracciale sono in acciaio anti-allergico e quindi privo di nickel, maggior responsabile dei problemi cutanei.

Trattandosi di un orologio derivante dal Valjoux 7750, Longines L3.644.4.96.6 presenta i tre contatori distribuiti sulla parte sinistra del quadrante, ovvero in corrispondenza di ore “6”, “9” e “12”, mantre la finestrella della data si trova simmetricamente a ore “3”.

Il cronografo, nella sua tradizionale concezione a camma, riferisce circa i tempi rilevati fino a 12 ore, con l’ausilio dei due contatori posti sull’asse verticale, mentre quello posto in corrispondenza di ore “9” è destinato ai secondi continui.

Il lato estetico è molto curato, in ossequio alla tendenza della brand di fornire prodotti sportivi ma che rispettino i canoni di eleganza insiti nel suo DNA.

La forma rotonda esprime la grande affidabilità, ma è abilmente e molto gradevolmente modificata dalle protezioni della corona e dalla forma dei pulsanti, peralto interamente integrati nella cassa stessa.

La corona contiene elementi che possono apparire solo estetici, ma che in effetti hanno motivazioni pratiche che migliorano notevolmente il grip, quali le zigrinature decise e profonde, o la sagomatura e tornitura della parte finale per favorire la presa in estrazione.

L’indossabilità è molto confortevole in virtù della morbidezza del bracciale, provvisto tra l’altro del sistema di chiusura deployante a doppia sicurezza, e delle linee ben arrotondate della cassa.

Con i suoi mm. 40 di diametro, Longines L3.644.4.96.6, abbraccia i canoni dimensionali moderni, risultando portabile in ogni circostanza, dalla più sportiva a quella estremamente elegante.

Il prezzo è quasi incredibile per convenienza, soprattutto se si pensa che siamo di fronte ad uno dei marchi più prestigiosi in assoluto, e ci riferiamo a un cronografo automatico la cui meccanica è tra le più accurate del panorama tecnico.

In pratica Longines L3.644.4.96.6 costituisce la soluzione ideale per chi vuole dotarsi di un orologio di alta qualità, che sia definitivo, ovvero l’orologio che non lascia spazio ad ulteriori acquisti che non siano quelli per soddisfare un capriccio momentaneo.

Longines, eleganza e affidabilità dal 1832.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.