L’indispensabile Casio PRW-2000-1ER

Se dovessimo indicare un orologio assolutamente necessario per chi si dedica al trekking o alle escursioni, faremmo sicuramente il nome di Casio PRW-2000-1ER.

Questo orologio infatti deriva da un autentico colpo di genio dei laboratori del marchio nipponico leader nell’orologeria elettronica digitale.

E ciò non tanto per l’abile accorpamento di ben 3 sensori ultra-sofisticati, visto che questa soluzione tecnica era già stata adottata da Casio stessa in modelli precedenti, ma soprattutto per la capacità a scorgere alcune funzioni e molti particolari tecnici di grande efficacia.

Casio PRW-2000-1ER non ha fatto nessuna fatica a farsi conoscere tra gli appassionati di tecnologia e tra gli sportivi, sempre alla ricerca di prodotti che sappiano stimolare la fantasia e appagare i desideri tecnici.

Va innanzitutto premesse che PRW-2000 è un segnatempo completamente digitale, e che non concede alcuno spazio a compromessi commerciali o di marketing, andando direttamente al sodo con la concretezza che si addice agli sportivi.

Eliminando la parte meccanica, l’orologio può disporre di una riserva di carica, assicurata dalle celle solari, praticamente infinita, pur utilizzando a pieno regime tutte le molte funzioni di cui dispone.

L’orologio dispone inoltre di un controllo crepuscolare, che consente l’accensione dell’illuminazione del display, esclusivamente in mancanza della luce sufficiente per la lettura.

Questo particolare, spesso trascurato dai recensori e dai dettaglianti quando ne elencano le caratteristiche, testimonia a favore dell’importanza attribuita in fase di costruzione all’energia, che seppur infinita perchè offerta dal sole o da luce naturale o artificiale, deve comunque essere sempre sufficiente a far funzionare un apparecchio multi-dotato.

L’attenzione è assolutamente ben venyta anche in virtù di un’altra importante peculiarità di Casio PRW-2000-1ER: il radiocontrollo.

Questo orologio è infatti dotato di un ricevitore multi-banda, in grado di ricevere il segnale da praticamente tutte le stazioni emittenti più importanti disseminate sul globo terracqueo.

Vediamo quindi nel dettaglio le funzioni più significative di questo splendido modello.

PRW-2000 è dotato di ben due display LCD che consentono un’ampia e facile lettura di tutte le indicazione che l’orologio è in grado di fornire.

La bussola, infatti, richiamata sul display semplicemente premendo un tasto dedicato, è in grado di mostrare sia l’ago magnetico virtuale, che l’indicazione dei gradi, ma anche la traduzione in termini di punti cardinali (esempio, come da foto sotto il titolo: NNW, 330°, e la posizione dell’ago su N).

Questa chiarezza è molto utile nei momenti in cui si deve procedere in fretta nell’analisi di una posizione o di qualche situazione particolare.

Il barometro è molto preciso e fa della stabilità una delle sue caratteristiche di maggior pregio. La sua accuratezza si colloca entro l’ampio range che va dai 260 ai 1.100 millibar, e quindi assolutamente idoneo a coprire ogni condizione meteorologica. Il sofisticato circuito di decodifica dei dati rilevati permette anche di visualizzare sul display la tendenza atmosferica, e suggerisce perciò la previsione.

Il sensore di pressione è altresì collegato con il circuito dell’altimetro, e restituisce in uscita i dati relativi all’altitudine fino a m. 10.000, e perciò fino a oltre un Km. di altitudine oltre la cima del monte Everest. Ulteriori elaborazioni dei dati consentono di usare l’orologio anche come variometro per il calcolo del dislivello, nonchè quale data-bank, in quanto provvisto di memoria interna.

Un altro sensore, invece, ilterzo dopo quello della bussola e quello di pressione, rileva la temperatura, che può essere visualizzata a scelta in gradi C° o F. Anche qui il ragne è assolutamente ampio, coprendo la fascia dai -10° ai +60°, che è anche il range entro il quale si può garantire l’ottimale funzionamento di un orologio a quarzo.

Con Casio PRW-2000-1ER, in qualsiasi parte del mondo ci trovassimo, semplicemente inserendo i dati di posizione e la data, potremmo calcolare in anticipo il sorgere e il calare del sole, funzione che in città fa sorridere, ma che assume una grande importanza per gli escursionisti, specialmente quelli estremi.

Seguono a questo punto quelle funzioni che costituiscono un valore aggiunto importante per la quasi totalità degli altri orologi, ma che in questo modello veramente performante sono relegati quasi alla funzione di comprimari.

Abbiamo infatti a disposizione un sistema di fusi orari di 29 zone, un cronografo a 1/100 di secondo in grado di misurare infiniti intertempi, 5 suonerie giornaliere programmabili, un Timer programmabile anch’esso e fino a 24 ore, con la possibilità di ripetizione anche automatica, un calendario perpetuo, programmato anche per gli anni bisestili, l’opzione tra la visualizzazione a 12 o 24 ore.

Sull’ampio display trova spazio, tra le altre cose, anche l’indicazione della riserva residua di carica.

Sotto l’aspetto costruttivo Casio PRW-2000-1ER non delude certo.

Cassa e bracciale sono costruiti in resina ultra-resistente, il fondello è in acciaio anallergico e il vetro è minerale anti-graffio.

L’impermeabilità inoltre, è assai tranquillizzante essendo stata testata fino a 100 m. rendendo l’orologio idoneo per il nuoto e lo snorkeling, rispondendo inoltre alle specifiche imposte dalla normativa ISO 2281.

Insomma, si può tranquillamente affermare che con la costruzione di questo modello Casio non ha trascurato proprio nulla per renderlo un must di categoria, e infatti risulta attualmente uno dei prodotti più richiesti dell’intero panorama orologiero.

E’ inserito a catalogo nella Collezione tecnologica Pro-Trek.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.