Kidult, LePerlediPinna e puoi dire ciò che vuoi

Kidult, LePerlediPinna e puoi dire ciò che vuoi

Kidult ha occupato con autorità il settore della gioielleria che non ha età. Come il nome ha promesso, essendo la contrazione dei termini Kid + Adult (Bambino + Adulto), offre a catalogo articoli che possono essere indossati da chiunque e che spesso contengono messaggi.

E i messaggi contenut nei gioielli della linea LePerlediPinna sono spesso inequivocabili, come quello che troviamo sul bracciale Life Irony 731007, che recita: “Vorrei tornare a quando t’incontrai per la prima volta, e andarmene”.

Si tratta dell’evidente provocazione che può lanciare al mondo chi esce da una brutta esperienza sentimentale, ma nello stesso tempo è il modo migliore per sdrammatizzare le situazioni più delicate, rilanciando verso il mondo un messaggio a metà strada tra lo scanzonato e il serio, tra il faceto e la voglia di ricominciare.

Perché lanciare questi messaggi al mondo? Perché* il nostro stato d’animo ha necessità di esternazione, e anche perché di fondo l’uomo, animale sociale, non può né deve chiudersi in se stesso, ma ripartire a testa alta.

La filosofia di Kidult è proprio questa: fare dei bambini degli uomini, e dare un po’ dell’animo dei bimbi agli adulti.

Scoprire il catalogo Kidult è divertente, per la varietà di messaggi e sentimenti espressi, ma non solo. Si comprende presto e facilmente che non è necessario spendere un patrimonio per “vestirsi” con gioielli particolari, esclusivi e certamente non banali.

Che Kidult sia un marchio rivolto a tutti lo si vede anche dal prezzo. Le creazioni del marchio partono da €. 25,00. La sua esclusività risiede nella freschezza e nella novità della sua filosofia che ne fa un gioiello appropriato per ogni occasione e per ogni stato d’animo. Nasce per consentire di avere una scelta di opzioni a disposizione, e scegliere di giorno in giorno cosa indossare per sentirsi a proprio agio.

Kidult: solo per chi vuole stare bene con se stesso. Ma ricorda: ogni gioiello Kidult è firmato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.