Il Tempo dallo spazio profondo.

Rivoluzionaria proposta di Citizen, sempre all’avanguardia nella ricerca e nello sviluppo tecnologico.

Ancora una volta il colosso giapponese brucia i concorrenti lanciando un progetto veramente avveniristico.

Se i radio-controllati hanno conquistato il mercato e il cuore degli appassionati, il nuovo Citizen Satellite Wave da l’impressione di voler proiettare il brand nell’Olimpo dell’orologeria elettronica.

Parliamo di un orologio in grado di captare il segnale di correzione oraria trasmesso dai 24 satelliti che orbitano a 20.000 km. sopra la superficie terrestre.

Vengono abbattuti quindi quei pochi limiti che il sistema dei radio-controllati subivano in ricezione.

L’orologio sarà sempre e comunque sotto “controllo” dei satelliti, i quali, con gli impulsi che trasmettono, saranno in grado di correggere ogni anche minima variazione oraria del nostro orologio. E ciò in ogni parte del globo noi dovessimo trovarci.

Proseguendo nella lettura dell’articolo, potremo anche gustare il bellissimo video con il quale Citizen ha annunciato al mondo questa novità.

Il Citizen Satellite Wave sarà naturalmente equipaggiato dalla tecnologia Eco-Drive, giunta ormai al massimo dell’affidabilità.

Il cuore dell’orologio è il calibro Citizen H990.

La cassa sarà in ceramica high-tech e acciaio, mentre il vetro sarà in zaffiro.

Tra le funzioni previste contiamo il fuso orario di 26 zone del mondo e il calendario perpetuo.

Questo splendido gioiello sarà prodotto per soli 500 fortunati nel mondo.

L’Italia, grazie al dinamismo dell’ottimo Dr. Dante Grossi e del suo staff, potrebbe far valere il proprio peso e accapparrarsi un adeguato numero di esemplari.

La presentazione ufficiale del prodotto ad un primo selezionato gruppo di dettaglianti è prevista per fine maggio, mentre la distribuzione è prevista per l’autunno di quest’anno, il che significa che prima della fine del 2011 potrà figurare al braccio di qualche nostro connazionale.

Mai uno slogan fu tanto azzeccato: “Time from Outer Space“, perchè realmente il tempo, per Citizen Satellite Wave, proviene dallo spazio profondo.

Cliccando sull’immagine qui sotto potremo far partire il video.

[video_lightbox_youtube video_id=wjekqytI43I width=899 height=531 anchor=”http://img.youtube.com/vi/wjekqytI43I/0.jpg”]

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.