Garmin Swim, il Nuoto senza veli

Nella nostra panoramica di orologi “estivi”, non poteva certo mancare Garmin Swin, il segnatempo che offre finalmente anche ai nuotatori la possibilità di misurare e incrementare le proprie performance.

Garmin, come sappiamo leader nel settore dei GPS e degli strumenti di misura altamente tecnologici, ha voluto creare un catalogo esclusivo di orologi che cf-lg_1_2_3_4saranno distribuiti soltanto attraverso il canale specializzato delle gioiellerie, per sottolineare la valenza espressamente tecnica delle sue creazioni.

Questo non significa assolutamente che questi modelli avranno un prezzo elevato. Al contrario si collocano in una fascia accessibilissima di prezzo, a conferma che per Garmin l’importante è la qualità e non il costo alto.

Garmin Swin, ed in particolare il modello con referenza 010-01004-00, nasce proprio con l’intento di fornire informazioni specifiche per chi si dedica al Nuoto, ed è uno strumento utilissimo sia per il professionista che per l’amatore, in quanto concentra le proprie attenzioni, e di conseguenza le funzioni di cui dispone, sulla misurazione delle performance.

Questo orologio dalla tecnologia avanzatissima e di una resistenza a ureti ed agenti esterni molto pronunciata, non si limita a cronometrare vasche e tempi intermedi, ma è in grado di comunicarci la distanza, il ritmo, il numero delle vasche, il numero e il tipo di bracciate.

Questi dati, già di per se stessi, sono in grado di fornirci indicazioni preziose, ma se approfondiamo lo studio dell’orologio, scopriremo sorprese piacevolissime.

Per iniziare, il fatto stesso che esso sia in grado di distinguere il tipo di bracciata ci fa capire una funzione che ha dell’incredibile: Garmin Swim 010-01004-00 scopre da sè lo stile di nuoto che stiamo praticando e si predispone alle misurazioni in conseguenza di ciò.

Ma non è tutto!

Saremo in grado di misurare l’efficenza stessa delle bracciate, prendendo coscienza del nostro stato di forma e della potenza impressa.

A questo proposito ci potremo riferire ad un indice particolare, chiamato di “Swolf”, il quale tradurrà per noi l’insieme dei dati affinchè possa essere da noi valutati.

Per giungere a questo risultato avremo un numero considerevole di indicazioni supplemetari, come ad esempio la cadenza rapportata a 100 m./ora.

A tutto ciò si aggiunge la possibilità di programmare i nostri allenamenti personalmente attraverso una pagina interattiva sul nostro display, in modo da avere sempre al polso la situazione e la cognizione dei nostri progressi.

È possibile infatti registrare anche le serie cronometrate e gli esercizi, e oltre che memorizzarli, inviarli a Garmin Connect, servizio offerto dal costruttore, che consente l’archiviazione e la condivisione dei dati.

Ma, come sappiamo, il limite imposto a strumenti come questo è solo la nostra fantasia, attraverso la quale potremo addirittura inventare modalità nuove di controllo e indici di analisi personali.

Un prodotto come Garmin Swim 010-01004-00 mancava nel catalogo generale dell’Orologeria, e spesso i Nuotatori avevano reclamato il diritto di servirsi di strumenti come questo, ma erano costretti a ripiegare su orologi di controllo fisico di tipo genarale, senza poter ottenere la specificità del loro allenamento.

La difficoltà era da ricercare unicamente nel saper realizzare un orologio “intelligente” in grado di “accorgersi da sè” che l’utente sta nuotando!

I tecnici Garmin, perciò, vanno ancora una volta a colmare una lacuna nel settore dell’Elettronica e della Tecnologi applicata ai fini sportivi e di controllo del corpo, ottenendo un ennesimo successo e rendendosi assolutamente utili al crescere della qualità della vita di ognuno di noi.

Garmin Swim, come si diceva è in vendita solo in alcune Gioiellerie altamente specializzate in questo tipo di prodotti.

Presso Cannoletta Antica Gioielleria troverai anche un tecnico che ti avvierà con facilità e in modo molto intuitivo alla programmazione del tuo strumento.

Un’ultimo suggerimento: verificate il prezzo … ne resterete piacevolmente impressionati!

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *