Edifice è la chiave di Casio per il salto di gamma

Il Motor-Show di Bologna è stato l’occasione di incontro di Casio con i maggiori dettaglianti del brand.

Nella splendida e suggestiva cornice di quello che è reputato il Festival del Motorismo, Casio si sente di casa, con una tradizione ormai consolidata e vincente nella Formula 1, grazie alla collaborazione con la Scuderia Red Bull, rinnovata anche per la stagione 2013.

Era presente il Presidente di Casio Italia  Minoru Takahashi, nella fotografia con il nostro collaboratore Lorenzo Ciccone.

Le notizie diramate sono infatti molto suggestive e importanti.

La più significativa riguarda gli sforzi che Casio sta operando per sistemarsi su un gradino superiore nella scala di gamma.

E’ stato constatato infatti che la vocazione alla classe economica del marchio, rischia di venire considerata come insufficiente nella qualità: niente di più falso.

Il progetto di Casio è quindi quello di sfruttare la grande qualità dei suoi modelli economici come base per linee molto performanti e di qualità ancora superiore.

Il protagonista di questa strategia è Edifice, assurto da Collezione a rango di brand.

Il Dr. Brunner di Casio Italia ha infatti rivelato che Edifice è la chiave con la quale Casio aggredirà il mercato di una fascia superiore per immagine.

Se ne deduce che la collocazione del brand dovrebbe posizionarsi quale alternativa a marchi storici quali Tissot, Sector, Citizen, ecc.

Le linee guida prevederebbero quindi orologi ad alta tecnologia, ma di impatto molto elegante, con la tendenza “City”, per aggredire il mercato relativo a quei consumatori che prediligono modellerie sobrie e di classe.

Edifice dovrebbe seguire anche un processo distributivo abbastanza selettivo ed attento, in coerenza con il progetto.

Nella stessa sede è stata constatata e riferita la vitalità delle Collezioni Pro-Trek, G-Shock, Baby-G.

Una grande fonte di soddisfazione è costituita dal grande successo riportato dalla linea “Vintage”, che testimonia circa la tradizione e l’affetto che i consumatori hanno nutrito e continuano a nutrire nei confronti di Casio.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.