Duepuntimania, il nuovo lusso.

E’ stato l’indiscusso successo dell’estate 2011, ma il suo clamore è tuttaltro che in fase discendente.

Vai Milano, infatti rilancia con altri 3 nuovi colori che ben si adattano alle stagioni fredde.

Da ciò si capisce che i “Due Punti”, gli anelli in silicone anallergico con diamante, sono ormai entrati a pieno diritto nel novero della Gioielleria affermata, lasciando ad altri il ruolo di “meteora” che le aziende concorrenti si auguravano.

Oltre agli aspetti filosofici più volte spiegati, primo tra tutti l’accostamento tra il materiale più nobile e quello “povero ma bello”, “Due Punti” si avvale di aspetti assolutamente pratioci.

L’eleganza della forma, abbinata alla sobria portabilità, la possibilità di avvicendare con poca spesa gioielli in tinta con l’umore o con i colori dell’abbigliamento. Tutti fattori che implicano l’appartenenza ad un mondo di classe.

I Gioielli Due Punti sono esclusivi e i Concessionari sono stati scelti dall’azienda con grande cura strategica.

A dispetto del prezzo, gli anelli in silicone e diamante, appartengono alla sfera del lusso, nella nuova accezione del termine, che indica il saper vivere e l’eleganza dello stile, indipendentemente dal valore venale degli accessori.

In questo mondo di raffinatezza compaiono le grandi e storiche maison della Gioielleria, con i loro accessori di gran prestigio, protagoniste del momento con le loro collezioni in argento, come per esempio Tiffany e Pandora.

Vai Milano ha lanciato quindi una sfida al mercato del lusso, rappresentando la creatività Italiana e il buon gusto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *