Da Sotheby’s il Pink Star, carati 59,60

Alla faccia della crisi!

Eccezionale auction in programma da Sotheby’s nei prossimi giorni, in cui sarà posto in vendita uno dei diamanti più noti al mondo.

Lo rende noto la Borsa dei Diamanti d’Italia, a cui Cannoletta Antica Gioielleria è affiliata quale Punto Vendita Qualificato, attraverso il suo bollettino periodico inviato agli addetti nai lavori.

pinkstarSi tratta del famosissimo Pink Star, una gemma classificata purissima (IF) dal Laboratorio di Analisi del Gemological Institute of America, il quale ne ha inoltre decretato il grado di colore in “Vivid Pink”.

Il Pink Star è stato ricavato da un grezzo del peso di ct. 132,50 che era di proprietà di De Beers, ed è stato affidato alle cure di Steinmetz Diamandos per il taglio nel 1999.

Dopo due anni il diamante è stato reso ai proprietari nella forma attuale, ovvero un bellissimo ovale di ct. 59,60, ed è stato denominato “Steinmetz Pink”.

La gemma è stata esposta a Monaco nel 2003, ed è stata acquistata da un collezionista che ha mantenuto l’anonimato nel 2007.

Contestualmente all’acquisto, il nuovo proprietario ne ha cambiato il nome nell’attuale e suggestivo “Pink Star”, quanto mai appropriato alla bellezza unica della gemma e alle sue caratteristiche da favola.

Il Direttore della Divisione Gioielleria di Sotheby’s per l’Europa e il Medio-Oriente, David Bennet, ha così commentato: “Nel corso degli ultimi 35 anni ho avuto il privilegio di esaminare alcune tra le più grandi gemme del mondo, e posso dichiarare, senza esitazioni, che il Pink Star è un diamante di un’immensa importanza. La sua eccezionale ricchezza di colore, unita alla sua straordinaria dimensione, supera quelle di ogni altro diamante conosciuto e presente nelle collezioni di Stati, Regni o Collezioni Private. E’ difficile esagerare nei giudizi di gemme “Vivid Pink” del peso di “soli” 5 carati, cosicchè questa pietra di ct. 59,60 è semplicemente fuori da ogni scala, e si afferma, io credo, nel range dei più grandi tesori naturali della Terra”.

Pink Star, infatti, è grande più del doppio rispetto al Graff Pink Diamond, che stabilì nel 2010 il record mondiale tra le battute d’asta, a Ginevra da Sotheby’s, con un prezzo finale di $ 46.200.00,00.

Il Vice-Presidente Senior di G.I.A., Tom Moses, ha confermato che Pink Star è la più grande gemma Vivid Pink mai certificata dai laboratori dell’Istituto.

La gemma sarà esposta a Hong-Kong, New York, Londra, Zurigo e Ginevra, in un apposito Tour che precederà la messa all’asta.

Il prezzo di valutazione d’asta si aggira attorno a $. 60.000.000,00.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.