Casio Pro Trek PRW-5000-1ER, non manca nulla!

Casio ha in catalogo un orologio in grado di soddisfare le esigenze più sofisticate: si tratta del Pro-Trek PRW-5000-1 ER.

Orologio prettamente sportivo, si avvale di un numero di funzioni estremamente nutrito.

Il suo aspetto estetico conferma l’eccezionale robustezza.

Casio PRW-5000-1ER ha cassa e bracciale costruiti con lo speciale polimero utilizzato da Casio, che dà una grande affidabilità in termini di resistenza a urti e usura. La ghiera metallica inserita a copertura della carrure, oltre a conferire grinta, funge da base all’ammortizzazione fornita dal polimero.

Ma, come premesso, quello che distingue maggiormente questo orologio, è la quantità di funzioni.

Non manca proprio nulla!

Dotato di radio-controllo, è in grado di captare il segnale in Europa, Nord America, gran parte del Sud America, Giappone e Cina, grazie al sofisticato ricevitore multibanda.

Riguardo all’alimentazione, Casio PRW-5000-1ER si avvale di celle solari sensibilissime che lo tengono costantemente in carica, garantendo una funzionalità assoluta, controllabile costantemente attraverso l’apposito indicatore.

Potremo leggere sul nostro orologio l’ora di ben 29 fusi diversi, senza perdere di vista l’ora locale, ben visibile attraverso le lancette.

Queste ultime sono intelligentemente traforate in modo da non coprire mai le indicazioni preziose che ci fornirà il display posto in corrispondenza di ore “6”.

Questo bellissimo Pro-Trek è infatti dotato di Termometro, Barometro e Altimetro, che esprimono i loro rilevamenti rispettivamente in Gradi C°, HectoPascal (o millibar) e metri.

Il funzionamento dei sensori è garantito in un range di temperatura altissimo, che va da -10° fino a +60°.

Presente anche un’affidabile e comoda bussola, che potrà aiutarci con le sue indicazioni digitali sul display.

Si corre il rischio di dimenticare che Casio PRW-5000-1ER è un cronografo a 1/100 di secondo con possibilità di rilevare infiniti intertempi, ed è dotato di 5 sveglie che potremo facilmente programmare per i nostri appuntamenti quotidiani o saltuari.

Particolarità di Casio, l’esclusivo sistema di autoilluminazione del quadrante, attivabile con lo spostamento del polso, comodissimo per un più agevole lettura al buio.

L’impermeabilità è stata testata a 10 atmosfere, il che ci consente di indossare l’orologio in acqua, sia in piscina che al mare per piccole immersioni in apnea.

Per concludere il Timer, utilissimo agli sportivi o anche a chi avesse necessità di misurare il tempo che lo separa da un evento.

Tutte queste funzioni non devono spaventare l’utente, perchè sono estremamente facili da usare, per la quasi totalità dei casi richiamandole con un tasto specifico, come ad esempio la bussola (pulsante a ore “2”), il barometro (pulsante a ore “3”) e l’altimetro (pulsante a ore “4”).

In definitiva, con la creazione di Casio Pro-Trek PRW-5000-1ER, il colosso nipponico ha dimostrato a che livello sia arrivata la capacità dei suoi tecnici, in grado di produrre uno strumento quasi omni-comprensivo ad un costo decisamente favorevole.

 

 

 

5 commenti
  1. christian
    christian dice:

    Aiuto il mio orologio casio prw 5000. “Pro Trek”

    Controllo radio sembra che nn funzioni in automatico …
    come posso fare ?
    Impostando la funzione manuale ,pare che mi dia ERR.
    Non so che fare ?

    Rispondi
  2. Enrico Cannoletta
    Enrico Cannoletta dice:

    Ciao Christian e grazie di aver visitato il nostro blog.
    Prova a caricare a fondo l’accumulatore esponendo l’orologio alla Luca di una lampada, possibilmente a luce fredda, per circa 6/8 ore.
    Se il problema permane fammelo sapere.
    Salutoni.

    Rispondi
  3. mirko017
    mirko017 dice:

    Ciao christian,
    verifica innanzitutto il livello di carica dell’orologio.
    Spesso i problemi di ricezione derivano da una carica insufficiente.
    Pertanto prova a lasciare al sole il tuo orologio almeno per un’ora e poi ritenta una ricezione manuale.
    Saluti.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *