Calvin Klein K2W21Y46, il piacere della qualità

Bellezza estetica e concretezza tecnica sono due parametri che non sempre coincidono.

K2W21Y46La ricerca della forma, infatti, in alcuni casi, rischia di pregiudicare l’aspetto qualitativo, e ciò per svariati motivi, spesso indipendenti dalla volontà del costruttore.

In un mondo sempre più legato alla specializzazione, conciliare due filosofie costruttive non è semplice, anche per le implicazioni che sorgono in ambito economico.

La realizzazione di un bel design rischia di disperdere risorse, che vengono poi recuperate limitando alcuni accorgimenti funzionali, per raggiungere un prezzo equilibrato.

Solo chi fosse ampiamente specializzato in entrambi i campi, e quindi in possesso sia di know-how che di filiere produttive adeguate, potrebbe by-passare questo problema.

E’ il caso, forse unico nel panorama orologiero, di Calvin Klein, il solo brand fashion del suo range, che si sia affidato alla competenza tecnica e tecnologica del più grande distributore e costruttore di orologi che esista al mondo, per completare con la competenza di settore, la propria vocazione alla creazione del bello.

Un’ulteriore esempio concreto di questa simbiosi ci è dato da Calvin Klein K2W21Y46, un orologio che al gusto estetico e le brillanti interpretazioni stilistiche, unisce la qualità indiscutibile della tecnologia orologiera svizzera di alto livello.

Nato come proposta sportiva, questo modello si ritrova ad essere privilegiato anche da chi vuole indossare un orologio elegante nell’accezione più moderna del termine, ovvero portabile in ogni occasione, in virtù di una forma e una scelta cromatica molto gradevoli.

La ghiera fissa, che solitamente conferisce un aspetto grintoso, vede mitigare la propria valenza in senso sobrio, anche per l’incisione di numeri e index con sfondo scuro.

Il contrasto non profondo ma netto della lunetta con il quadrante candido, poi, testimonia a favore di un’eleganza di fondo molto convincente.

La data è posta a ore “6” e viene evidenziata molto concretamente attraverso l’occhio magico, rendendo questa funzione molto fruibile anche a chi necessita di occhiali per leggere il giornale, ma nello stesso tempo aggiungendo un altro delicato aspetto estetico.

Discreto come sempre il logo del brand, a ore “12”, sottolineato dal suo nome per esteso, in nero e con il font istituzionale in caratteri molto sobri e ridotti.

Le lancette e gli index sono dotati di luminova, risultando quindi visibilissimi in ogni circostanza e con qualsiasi condizione di luce.

L’impermeabilità è stata testata ed è garantita fino a 10 atmosfere, che equivalgono alla pressione statica esercitata a 100 metri di profondità marina.

Il movimento, rigorosamente svizzero, è equipaggiato da un quarzo di altissima qualità, e in grado di garantire la massima precisione ed affidabilità.

Il giudizio complessivo, quindi, non può essere che molto positivo, proprio perchè Calvin Klein K2W21Y46 assolve a pieno quanto gli viene richiesto, ovvero essere un orologio di estetica elevatissima che comunque non rinuncia alle caratteristiche che si pretendono da un prodotto ad alto contenuto tecnico, dando perciò la possibilità di poter godere del senso estetico e della qualità, contemporaneamente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *